top of page

Mondiali RS Feva: Il Club Nautico Follonica porta a casa un Oro



I Mondiali RS Games di Weymouth, Portland (UK) vedono il Club Nautico Follonica portare a casa l’oro nella categoria Family e altri piazzamenti di tutto rispetto: 6°, 13° e 20° posto assoluto in flotta oro e 12° e 35° assoluto in flotta argento.

Prossimo appuntamento: gli Europei in Repubblica Ceca.


Hanno reso onore alla loro città, al loro Circolo, alla classe e al loro Paese gli equipaggi del Club Nautico Follonica che, nella baia di Portland, si sono sfidati per 5 giorni (2 di qualificazioni e 3 di gara) con oltre 180 avversari agguerritissimi per disputarsi il titolo del Mondiale RS Games Classe RS Feva.


Nelle 2 giornate di qualificazioni l’equipaggio Bicocchi-Scarpellini e Del Bimbo-Del Bimbo si sono fronteggiati alternandosi nelle prime tre posizioni seguiti a poca distanza dall’equipaggio Gesi-Simoni e, a qualche lunghezza, dai bravissimi Malinverno-Ontani e Bocciardi-Bocciardi.


Bicocchi-Scarpellini si sono qualificati nella flotta ORO con un grandissimo 3° posto assoluto (ex aequo) seguiti dai fratelli Del Bimbo 5° assoluti (ex aequo) e da Gesi-Simoni al 21° posto.


Ginevra Malinverno ed il suo prodiere Tommaso Ontani si sono invece guadagnati l’ingresso in flotta ARGENTO con un 50° posto assoluto affiancati dai gemelli Bocciardi al 63°.

Risultati di tutto rispetto, se pensiamo che gli equipaggi partecipanti erano ben 187, provenienti da 13 Paesi.

Il primo e secondo giorno di gara ha visto gli atleti follonichesi confrontarsi con un vento piuttosto sostenuto e rafficato che ha dato filo da torcere anche ai velisti esteri, più avvezzi a condizioni simili, con numerose scuffie sul lato di lasco.

Il vento a 16 nodi ha comunque premiato il nostro equipaggio più pesante, quello di Cosimo e Bianca Del Bimbo, che è riuscito a piazzare anche un preziosissimo 1° e 2° posto così come Giuseppe Bicocchi e Leonardo Scarpellini con un 4° e due 5° (anche se penalizzato in gara 4 per partenza fuori allineamento), poco dietro Gabriele Gesi e Davide Simoni che risalgono la classifica dal 21° al 14° posto.


Nella flotta ARGENTO, Ginevra Malinverno e Tommaso Ontani centrano un 4° posto in gara 5 facendoli balzare fino al 12° posto assoluto della loro batteria, mentre si registra un ottimo risultato anche per Alberto e Jacopo Bocciardi che si mantengono nella metà alta della classifica per tutte le 8 regate portando a casa un buon 35° posto!


Con i risultati delle 2 prove di mercoledì 27 si chiudono i giochi e Cosimo e Bianca Del Bimbo portano nel Golfo il 6° posto assoluto, il 1° come equipaggio family ed il 1° posto tra gli equipaggi italiani!


Soddisfazione è stata espressa dalla Presidente del Club Nautico Follonica, Barbara Lovatelli Bicocchi: “Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti dai nostri ragazzi, frutto di un impegno e di una dedizione che li ha visti allenarsi molto intensamente in particolar modo negli ultimi mesi, in preparazione a questo grande evento. Un grande merito va al coach Massimo Leporatti, che ha saputo affinare i talenti dei singoli equipaggi rendendoli un team capace di importanti risultati di squadra”.


E proprio Massimo Leporatti, coach del Team Agonismo del CNF, esprime la propria soddisfazione: “Sono molto orgoglioso del lavoro che abbiamo svolto in questi mesi: un periodo intenso, considerato il poco tempo a disposizione. Abbiamo cercato di curare la preparazione atletica e strategica, ma anche quella psicologica che, in alcuni contesti, può davvero fare la differenza in termini di concentrazione e performance. Un lavoro costante che stiamo proseguendo per cercare di affinare le capacità dei ragazzi e migliorare il loro approccio in gara, un approccio che ha visto i team più blasonati (New Zealand e Great Britain) fare i complimenti ai nostri atleti e al coaching”

.

Il nostro compito” ha continuato la Presidente Bicocchi “è proprio questo: quello di trasmettere i valori dello sport. Come Consiglio Direttivo del Circolo abbiamo deciso di investire risorse – non solo economiche – in questa avventura, ed ogni volta che scorgiamo nei volti dei ragazzi l’entusiasmo, ci sentiamo ampiamente ripagati dei nostri sforzi”.

Vogliamo ringraziare” ha poi concluso “i nostri sponsor, Grimaldi Lines e Calosi Energia, che, con il loro contributo economico, hanno creduto in noi e ci hanno sostenuto, consentendoci di arrivare sin qui. Un particolare ringraziamento anche alle famiglie dei ragazzi che con il loro supporto ai ragazzi, dimostrano di credere nei valori dello sport”.


E adesso, all’orizzonte, si affacciano gli Europei in Repubblica Ceca, mentre, è notizia di queste ore, nel 2023 sarà proprio Follonica ad ospitare i prossimi Mondiali RS Feva.

Buon vento ragazzi.

64 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentários


bottom of page